Presentiamo il corso di cucito "Abito lungo a balze" in collaborazione con "Fatto a mano", Domenica 16.Ottobre 2022

Chi è Michela Martini– Fatto a Mano? Michela è una sarta e modellista giovane, diplomata alla Sitam di Padova che ama quello che fa cercando di trasmetterlo a più persone possibili.Michela con il suo brand “Fatto a Mano” realizza capi da donna con uno stile morbido ma di classe e da uomo in uno stile più streetwear. Da un po' si è dilettata anche in insegnamenti individuali e presso lo stand di AleGre Tessuti cucirete insieme un vestito a maniche lunghe con una balza e colletto. Un abito dalla linea morbida e classica, ovviamente nella vostra taglia e con i tessuti bellisimi di AleGre Tessuti che potrete scegliere direttamente allo stand. Quando: Domenica, 16. Ottobre A che ora:  ·      09:30 -12:15 ·      12:45 - 15:30 ·      15:45 – 18:30 Posti: 3 posti a sessione Costo corso:Costo 35€ a persona comprensivo di pdf cartamodello stampabile in A4 e sviluppato in tutte le taglie + costo del tessuto per la realizzazione del capo, da scegliere nello stand di AleGre Tessuti (almeno 2 metri) Promozione esclusiva:Sconto del -10% per i partecipanti del corso per acquisti di tessuto in fiera  Pagamenti:Anticipo di 30€ per il corso via bonifico bancario anticipato alla creativa e il rimanente da saldare (cartamodello e tessuti) direttamente in fiera presso AleGre Tessuti. Per iscrizioni: Scrivi a mcarucci@alegre.it e martini.michela.01@gmail.com indicando nome del corso, giorno e orario.   AleGre Tessuti in partnership con “Fatto a mano” ti aspetta ad Abilmente Vicenza , Domenica 16. Ottobre 2022

Read more
le nostre fiere
1
995 views

Nuovi corsi ad Abilmente Vicenza 2022: 4 Corsi / 3 Creative / 4 Progetti

Anche quest’anno per celebrare il 5° anniversario della propria attività, AleGre Tessuti  non solo porterà un’ampia selezione di nuovi tessuti certificati e biologici , ma ospiterà anche dei corsi di cucito insieme a 3  creative sul proprio stand (Padiglione 7 / Stand 613). Vediamo un pò: 3 creative suddivise su 4 giorni 4 progetti creativi: ogni creativa porta un proprio progetto creativo da realizzare con i tessuti AleGre da scegliere in fiera. 3 corsi da 2:45 ore  ogni giorno Leggi i dettagli qui sotto e....iscriviti subito! PROGRAMMA CORSI ALEGRE TESSUTI 2022 4 GIORNI /3 CREATIVE /4 PROGETTI AleGre Tessuti  presenta: - Isabel Leano - Un filo di troppo Vedi i corsi con "Un filo di troppo" - Giovedi 13. Ottobre 2022 - Corso PANTALONE con Isabel Leano - Un filo di troppo - Sabato, 15. Ottobre 2022 - Corso ABITO con Isabel Leano - Un filo di troppo _________________________________________________________________________________ -Tamara Miljus - Mi-Ta a pois   Vedi il corso con "Mi-Ta a pois"  - Venerdi 14. Ottobre 2022 - Corso BLUSA con TAMARA Miljus – Mi-Ta a Pois _________________________________________________________________________________ Michela Martini– Fatto a Mano Vedi il corso con "Fatto a Mano"  - Domenica 16. Ottobre 2022 - Corso ABITO LUNGO con Michela Martini – Fatto a Mano _________________________________________________________________________________ Scegli il tuo progetto creativo comprensivo di pdf cartamodello sviluppato in varie taglie  e il tessuto presso lo stand AleGre e realizza il tuo capo durante il corso direttamente in fiera. Quando: da Giovedì 13 ottobre a Domenica 16 ottobre 2022A che ora: Ogni giorno alle  ·      09:30 -12:15 ·      12:45 - 15:30 ·      15:45 – 18:30 Posti: 3 posti per ogni corso  Costo corso:Costo 35€ a persona comprensivo di pdf cartamodello stampabile in A4 e sviluppato in tutte le taglie + costo del tessuto per la realizzazione del capo, da scegliere nello stand di AleGre Tessuti (almeno 2 metri) Promozione esclusiva:Sconto del -10% per i partecipanti del corso per acquisti di tessuto in fiera  Pagamenti:Anticipo di 30€ per il corso via bonifico bancario anticipato alla creativa e il rimanente da saldare (cartamodello e tessuti) direttamente in fiera presso AleGre Tessuti. Per iscrizioni: Scrivi a mcarucci@alegre.it e metti in copia la creativa scelta indicando nome del corso, giorno e orario. Afrettatevi! I posti sono limitati ...

Read more
le nostre fiere
1
906 views

Presentiamo il corso di cucito "Pantalone Moderno" in collaborazione con "Un filo di troppo", Giovedi 13.Ottobre 2022

Chi è Isabel Leano - Un filo di troppo Isabel è una creativa, una sarta, un’artigiana. Ha iniziato a cucire da bambina, con la vecchia Singer a pedale della nonna, di quelle difficili da schiacciare, ma questo non le impediva di trasformare ogni tovaglia in un nuovo abito. Ora con la stessa passione di quella bambina gestisce la sua sartoria a Verona, Un filo di troppo, dove porta avanti con convinzione l’idea che la qualità del fatto a mano, si vede nelle piccole imperfezioni che rendono ogni pezzo unico. Presso lo stand di AleGre Tessuti (Pad 7, Stand 613) ad Abilmente Vicenza, Isabel insegnerà a realizzare un pantalone dalla linea morbida e moderna con elastico in vita e finta patta. Per la realizzazione Isabel ha scelto di usare il velluto a coste di cotone, ma tu potrai scegliere il tessuto che più ti piace, lasciandoti consigliare da Isabel o da Marianna per scegliere quello più adatto. Insieme taglierete il modello utilizzando le dime (cartamodelli in cartone), che vi forniremo, metterete poi insieme il capo utilizzando sia la taglia cuci che la macchina da cucire, messe sempre a disposizione nello stand di Alegre. Il progetto, di facile realizzazione, è rivolto anche a chi non ha esperienza. Iscriviti subito! Quando: Giovedi, 13. Ottobre Corso Pantalone  A che ora:  ·      09:30 -12:15 ·      12:45 - 15:30 ·      15:45 – 18:30 Posti: 3 posti a sessione Costo corso:Costo 35€ a persona comprensivo di pdf cartamodello stampabile in A4 e sviluppato in tutte le taglie + costo del tessuto per la realizzazione del capo, da scegliere nello stand di AleGre Tessuti (almeno 2 metri) Promozione esclusiva:Sconto del -10% per i partecipanti del corso per acquisti di tessuto in fiera  Pagamenti:Anticipo di 30€ per il corso via bonifico bancario anticipato alla creativa e il rimanente da saldare (cartamodello e tessuti) direttamente in fiera presso AleGre Tessuti. Per iscrizioni: Scrivi a mcarucci@alegre.it e isabel@unfiloditroppo.it indicando nome del corso, giorno e orario.   AleGre Tessuti in partnership con “Un filo di troppo” ti aspetta ad Abilmente Vicenza per il 13  Ottobre 2022

Read more
le nostre fiere
1
120 views

Presentiamo il corso di cucito "Abito morbido" in collaborazione con "Un filo di troppo", Sabato 15.Ottobre 2022

Chi è Isabel Leano - Un filo di troppo Isabel è una creativa, una sarta, un’artigiana. Ha iniziato a cucire da bambina, con la vecchia Singer a pedale della nonna, di quelle difficili da schiacciare, ma questo non le impediva di trasformare ogni tovaglia in un nuovo abito. Ora con la stessa passione di quella bambina gestisce la sua sartoria a Verona, Un filo di troppo, dove porta avanti con convinzione l’idea che la qualità del fatto a mano, si vede nelle piccole imperfezioni che rendono ogni pezzo unico. Presso lo stand di AleGre Tessuti (Pad 7, Stand 613) ad Abilmente Vicenza, Isabel realizzerà insieme a Voi un abito in felpa, dalla linea leggermente ad anfora con comode tasche sui fianchi e super versatile. Il modello è molto facile da realizzare e super comodo da indossare. Per la realizzazione di questo capo utilizzerete una delle tante felpe di Alegre Tessuti e avrete a disposizione le dime (cartamodelli in cartone) nella vostra taglia. Lo realizzerete interamente usando la taglia cuci a quattro fili. Isabel spiegherà come profilare il capo con il bordino rimesso proprio come nelle felpe e come modificarlo a vostro piacimento. Il corso è rivolto a tutti, anche a chi non ha esperienza, per iniziare ad approcciarsi con un modello facile al mondo della sartoria.arsi con un modello facile al mondo della sartoria. Iscriviti subito! Quando: Sabato, 15. Ottobre - Corso Abito   A che ora:  ·      09:30 -12:15 ·      12:45 - 15:30 ·      15:45 – 18:30 Posti: 3 posti a sessione Costo corso:Costo 35€ a persona comprensivo di pdf cartamodello stampabile in A4 e sviluppato in tutte le taglie + costo del tessuto per la realizzazione del capo, da scegliere nello stand di AleGre Tessuti (almeno 2 metri) Promozione esclusiva:Sconto del -10% per i partecipanti del corso per acquisti di tessuto in fiera  Pagamenti:Anticipo di 30€ per il corso via bonifico bancario anticipato alla creativa e il rimanente da saldare (cartamodello e tessuti) direttamente in fiera presso AleGre Tessuti. Per iscrizioni: Scrivi a mcarucci@alegre.it e isabel@unfiloditroppo.it indicando nome del corso, giorno e orario.   AleGre Tessuti in partnership con “Un filo di troppo” ti aspetta ad Abilmente Vicenza , Sabato 15  Ottobre 2022

Read more
le nostre fiere
1
123 views

Presentiamo il corso di cucito "Blusa con manica lunga ampia" in collaborazione con "Mi-Ta a pois" ,Venerdi 14.Ottobre 2022

AleGre Tessuti con Tamara Miljus / Mi-Ta a pois   Chi è Tamara Miljus - Mi-Ta a pois Tamara cuce il suo guardaroba handmade da ormai 3 anni! È un autodidatta che si è formata attraverso la curiosità, la voglia di imparare e il continuo desiderio di mettersi alla prova senza paura di sbagliare.Mi-Ta a pois nasce dalla volontà di testimoniare come si possa imparare a cucire da zero. E’ la dimostrazione che se si crede in quello che si fa, ce la si fa! Presso lo stand di Alegre Tessuti realizzerete insieme una blusa con manica lunga ampia, uno scollo rifinito con lo sbieco e per renderla più particolare avrà una piega sul dietro. Potrete scegliere il tessuto che più vi piace tra i fantastici tessuti proposti da Alegre in cotone, velluto, lino o felpa! Taglierete insieme il tessuto usando il cartamodello nella vostra taglia con l’aiuto della dima ( cartamodello in cartone) mentre poi potrete portare a casa il cartamodello in formato A0 multi taglia.Avrete a disposizione sia la macchina per cucire che la taglia cuci per rifinire la blusa oltre a tutti materiali necessari per portare a termine il progetto. Il progetto è rivolto anche a chi non ha esperienza, quindi cosa aspetti? Tamara non vede l’ora di lavorare insieme a te, cosa aspetti? Iscriviti subito! Quando: Venerdi, 14 ottobre 2022 A che ora:  ·      09:30 -12:15 ·      12:45 - 15:30 ·      15:45 – 18:30 Posti: 3 posti a sessione Costo corso:Costo 35€ a persona comprensivo di pdf cartamodello stampabile in A4 e sviluppato in tutte le taglie + costo del tessuto per la realizzazione del capo, da scegliere nello stand di AleGre Tessuti (almeno 2 metri) Promozione esclusiva:Sconto del -10% per i partecipanti del corso per acquisti di tessuto in fiera  Pagamenti:Anticipo di 30€ per il corso via bonifico bancario anticipato alla creativa e il rimanente da saldare (cartamodello e tessuti) direttamente in fiera presso AleGre Tessuti. Per iscrizioni: Scrivi a mcarucci@alegre.it e tami87@hotmail.it indicando nome del corso, giorno e orario.

Read more
le nostre fiere
1
151 views

Il cotone cos’è? Storia, lavorazione e caratteristiche

Che cos’è il cotone? Lavorazione e caratteristiche della fibra di cotone Il cotone è una fibra tessile naturale che si ricava dai semi delle piante di Gossypium, vegetali appartenenti alla famiglia delle Malvacee. Si tratta di una delle fibre naturali più utilizzate insieme alla lana. La fibra di cotone viene usata soprattutto in campo tessile per la produzione di tessuti di cotone. Morfologicamente la fibra di cotone è lunga, morbida ed estremamente lucida, questo permette di ricavare dalla sua lavorazione una stoffa particolarmente leggera e assorbente. Per questi motivi, i capi in cotone assorbono bene il sudore lasciando la pelle asciutta. Nonostante il cotone sia una fibra tessile naturale, non sempre i tessuti ricavati dalla sua lavorazione sono particolarmente ecosostenibili. Infatti, per la coltivazione del cotone vengono impiegati grandi quantità di acqua e pesticidi, che causano un enorme danno ambientale. La crescente sensibilità dei consumatori alla tematica ambientale ha spinto molto aziende tessili verso la produzione di cotone biologico. A differenza dei normali tessuti di cotone, il cotone biologico viene coltivato con metodi a basso impatto ambientale. Inoltre, dal momento che non vengono utilizzati pesticidi, i tessuti in cotone organico risultano 100% atossici e particolarmente indicati per la pelle delicata di bambini e neonati. In questo post approfondiremo la storia, i metodi di lavorazione e le caratteristiche principali del cotone. Storia del cotone Il cotone ha una storia molto antica, basti pensare che in India viene coltivato da più di 3000 anni. Tuttavia la storia di questa fibra tessile potrebbe essere anche molto più remota, infatti gli archeologi hanno trovato frammenti di cotone tra i reperti delle società primitive del Messico vissute oltre 7000 anni fa. Testimonianze dell’utilizzo della fibra di cotone sono contenute anche nei geroglifici Egizi e negli scritti di Erodoto (V sec. a.C.). L’origine del cotone così come lo conosciamo proviene dall’Asia. Venne portato in Europa poco prima dell’anno mille dai Saraceni, che cominciarono a coltivare le prime piantagioni in Sicilia. Tuttavia, dovettero passare almeno altri tre secoli prima che l’utilizzo del cotone si diffondesse. Per tanti anni venne considerato un prodotto di lusso come la seta. L’importanza della fibra di cotone nella storia aumentò in modo significativo dopo la scoperta dell’America. Nel nuovo continente, infatti, furono scoperte delle specie di cotone locale diverse da quelle asiatiche. La coltivazione delle piante del cotone si diffuse in breve tempo nell’America latina. Tuttavia, è soprattutto con la Rivoluzione Industriale (tra il XVII e il XIX secolo) che l’abbassamento dei prezzi per la produzione di cotone permise una capillare diffusione della fibra tessile. A partire dal XVII secolo, la storia del cotone si lega tragicamente anche allo sfruttamento degli schiavi africani, deportati in massa nel continente americano per lavorare nei campi di cotone. Lavorazione del cotone: Produzione e filatura La coltivazione del cotone può avvenire solo in determinati territori. La pianta del cotone, infatti, per svilupparsi ha bisogno di un clima caldo, caratterizzato da periodi di notevole umidità alternati a periodi aridi, fondamentali nella fase di maturazione. Per questo la produzione del cotone si è sviluppata soprattutto: nel Sud degli Stati Uniti, in America Meridionale, nell’Africa settentrionale e occidentale e in Asia centrale. La raccolta del cotone avviene, in genere, alla fine della stagione calda e ogni pianta riesce a produrre dai 2 ai 5 chili di fibra di cotone. Le fibre di cotone vengono ricavate dalla fitta peluria che avvolge i semi della pianta. Questa peluria è composta da cellulosa. Dalla filatura di questi peli si ottiene il filato di cotone. La lavorazione del cotone inizia con la raccolta dei semi che vengono lavorati seguendo un processo di sgranatura. In pratica, i semi della pianta di cotone sono inseriti nella macchina sgranatrice che li apre e separa il seme vero e proprio dal batuffolo di cotone che lo avvolge. Quest’ultimo viene pressato e raccolto in balle di cotone prima di procedere alla filatura. Il primo passaggio per la filatura del cotone è la battitura che serve a eliminare i corpi estranei (come foglie, polvere, terra) e separare da queste la fibra di cotone. In seguito avviene la cardatura: le fibre di cotone vengono orientate tutte nella stessa direzione e pulite per bene. Dopo la cardatura, le fibre vengono allungate facendole passare tra diversi rulli che ruotano velocemente per rendere più sottile il nastro cardante. I diversi nastri di cardatura vengono attorcigliati insieme per ottenere il filato di cotone, che viene utilizzato per il lavoro a maglia o all’uncinetto. La tessitura del cotone, infine, avviene intrecciando i filati per ottenere il tessuto di cotone, uno dei materiali più utilizzati all’interno dell’industria tessile, sia nel campo dell’abbigliamento che per l’arredamento. Per quanto riguarda la produzione di cotone i maggiori produttori sono: Cina, Stati Uniti, Pakistan, Uzbekistan e Brasile. Caratteristiche del cotone: il cotone restringe? Il cotone è composto al 95% di cellulosa ed è un materiale leggero, morbido e con elevate proprietà di assorbimento. Purtroppo, essendo un materiale relativamente poco elastico si sgualcisce facilmente. Inoltre, se non ben trattato, il cotone restringe già al primo lavaggio. Tra le caratteristiche del cotone abbiamo: • Alta resistenza: la resistenza meccanica del cotone è dovuta alla grande presenza di acqua. Le fibre umide, infatti, sono più forti di quelle secche. Il cotone è tra le fibre che assorbono di più l'acqua (trattenendola fino al 15% del suo peso); • Ipoallergenico e traspirante: dona una piacevole sensazione di morbidezza sulla pelle, disperde bene il calore corporeo e tampona il cattivo odore prodotto dal sudore; • Assorbente e leggero: il cotone lascia la pelle piacevolmente asciutta e sottrae calore allo strato d'aria a contatto con l’epidermide. Per queste sue caratteristiche il cotone viene molto utilizzato per confezionare capi estivi e capi di abbigliamento intimo, ma anche lenzuola, asciugamani e fodere. Qualche suggerimento per la cura dei vostri capi di cotone Il tessuto di cotone è un materiale che non necessita di cure particolari, ma qualche accortezza è sempre bene averla in mente. Il lavaggio del cotone può essere effettuato sia con sapone da bucato che con altri tipi di detersivi senza subire danni. Particolare attenzione, invece, deve essere prestata all'asciugatura in quanto se conservato umido può essere attaccato da batteri e muffe. A differenza di lana e seta, invece, non viene attaccato dalle tarme.

Read more
Storia e curiosit? sui tessuti
1
7079 views
Product added to wishlist
Product added to compare.

Approfitta di offerte esclusive ed iscriviti alla newsletter di AleGre Tessuti

-10% di sconto sul primo ordine come sconto benvenuto per la registrazione.